Amsterdam. Un tulipano, un vestitino nuovo e uno stroopwafel

il

Solo cose buone da Lanskroon, una minuscola sala da the ad Amsterdam, Singel 385. Appena una manciata di tavolini nella piccola pasticceria ad angolo famosa per gli stroopwafel, i tipici biscotti olandesi (al link una ricetta carina da provare a casa). Di cosa parlo? Di due golose, sottili e friabili cialde unite insieme da uno sciroppo al caramello. Quelli di Lanskroon sono speciali così come gli speculoos, biscotti alla cannella che una volta si preparavano solo a Natale e che qui trovate sempre.

Non vi fermate però alle specialità olandesi. Provate a prendere più dolci persino ad occhi chiusi: io l’ho fatto e il caso ha scelto per me una sfoglia alle mele e mandorle che non ho ancora dimenticato e una torta ai mirtilli da perdere la testa.

Non vi ho ancora convinti? A due passi da Lanskroon  ci sono le Negen Straatjes, le nove strade. Nove vicoli, nove isolati appena dove trovate deliziose boutique, minuscoli negozietti d’antiquariato, simpatici bistrot, design e vintage. Provate a dare un’occhiata al sito www.theninestreets.com dove troverete l’elenco completo dei negozi e una simpatica cartina delle nove stradine.

Il Singel, uno dei canali che “cingono” Amsterdam, da dove siamo partiti con Lanskroon, è vicino anche al Bloemenmarkt, il mercato dei fiori, forse oggi un po’ turistico ma ugualmente bello e colorato, coi suoi banchi di tulipani e una varietà infinita di bulbi da portare a casa e vedere crescere alla prossima primavera.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...