Mese: ottobre 2016

Usa. Slow Vermont

Green Mountain State, lo Stato della Montagna Verde, lo chiamano così il Vermont, 23.957 Kmq di alberi e natura. Un territorio sconfinato di cui a me sono bastati appena 40 chilometri scarsi per innamorarmene. Abbiamo dormito all’Alexandra Inn a  Bennington, nel sud del Vermont. Stanze… Continue Reading “Usa. Slow Vermont”

I love beetroot!

A dire il vero mi faceva un po’ senso. Rosso porpora, quasi magenta. Macchia tutto quello che tocca e poi che sapore avrà? Errore…mi sbagliavo proprio. La rapa rossa è buonissima e pare abbia dei super poteri: vitamine, sali, antiossidanti, insomma contiene tutte quelle… Continue Reading “I love beetroot!”

Cracovia corale: ogni scusa è buona

Me l’aveva detto Simona: “Benny, Cracovia è bellissima!”. Lei c’era stata a settembre con il marito Matteo e la figlia Asia. Ve la ricordate Asia, la piccolina in giro per i mercati della Corea alla ricerca della Kongbap, la zuppa di legumi locale? Beh,… Continue Reading “Cracovia corale: ogni scusa è buona”

Cracovia. Sulla strada del Papa

Si trova lungo la via Franciszkanska, al n.3 a Cracovia. E’ la finestra da cui si affacciava Giovanni Paolo II quando parlava ai fedeli nella sua terra d’origine, la Polonia. La riconoscerete perché c’è una grande immagine del papa e nell’anniversario della nascita e… Continue Reading “Cracovia. Sulla strada del Papa”

Boston. Da Kennedy, in attesa del quarantacinquesimo

Gli Stati Uniti avranno a breve un nuovo presidente. Tra qualche giorno l’America voterà e la mente va alle ultime elezioni, quelle che hanno visto combattere per la Casa Bianca Barack Obama e Mitt Romney. Io ero a Boston e ovunque l’attesa per il… Continue Reading “Boston. Da Kennedy, in attesa del quarantacinquesimo”

Peppe. Dinamo Zagabria-Juventus 0-4

“Benny” – mi ha detto – “ci vado in autobus da Trieste così risparmio e mi godo la strada”. Peppe, il fratello più piccolo, 21 anni, è un tifoso sfegatato della Juve e lo scorso mese la sua Juve l’ha seguita a Zagabria, in… Continue Reading “Peppe. Dinamo Zagabria-Juventus 0-4”

Marsala. Cantine Florio high tech

Non ho mai visto così tanti bimbi ad una degustazione di vino. Pensate che la cantina di cui sto parlando faccia bere alcolici ai ragazzini? Affatto. Ma il nuovo percorso organizzato all’interno delle cantine Florio di Marsala è così accattivante e innovativo che visitarlo in… Continue Reading “Marsala. Cantine Florio high tech”

Marrakech. Street Food. La Tangia

La trovate su banchetti improvvisati nella parte vecchia della città. Cocci di terracotta sigillati, ancora sporchi all’esterno delle ceneri calde in cui sono stati messi a cuocere e riposare senza fretta. Il coccio nasconde una delizia. Come ho ormai imparato, a Marrakech, la bellezza… Continue Reading “Marrakech. Street Food. La Tangia”

Cebu island. Le Filippine con Pietro

Un viaggio lunghissimo per arrivarci. Un volo di 11 ore da Milano Malpensa. Uno scalo ad Hong kong e poi ancora un altro volo di circa tre ore per raggiungere Cebu, isole delle Filippine. Ci è andato poche settimane fa Pietro, amico messinese, innamorato… Continue Reading “Cebu island. Le Filippine con Pietro”