Puntasecca. Magari lo incontri

Gli interni del ristorante Enzo a Mare a Puntasecca
Quante storie e quante avventure sulla terrazza del Commissario Montalbano?
Quante storie e quante avventure sulla terrazza del Commissario Montalbano?

Ti aspetti di vederlo uscire dalla porta di casa o rientrare dopo la nuotata mattutina. E’ inutile negarlo. Chi ama il commissario Montalbano dei romanzi di Andrea Camilleri e le sue storie, arriva a Puntasecca cercando ad ogni angolo la casa di Marinella, la casa del commissario.

Non è difficile trovarla: Puntasecca/Marinella è una frazione di Santa Croce Camerina in provincia di Ragusa. E’ un posto piccolo, “a ripa di mare”, per una breve sosta o un week end al mare. La casa di Montalbano è diventata un b&b e ci si può dormire quando non è impegnata per le riprese.

Le casuzze basse e il profumo del mare
Le casuzze basse e il profumo del mare

Tutt’attorno il faro, poche case e mare, tanto mare. Poca gente in strada e sembra davvero di aver fatto un salto tra le pagine dei romanzi di Camilleri. Riappaiono i personaggi di pagine godute dalla prima all’ultima parola, le casuzze basse, i vicoli coi rampicanti che si aggrappano ai muri e salgono sino al tetto, le piazze silenziose. Il vento forte tra i capelli e il sapore del sale in bocca davanti Torre Scalambri, la torre di difesa costiera del Cinquecento proprio accanto la casa del commissario.

E oggi che il Maestro non c’è più la nostalgia è grande, specie in estate, quando i suoi romanzi ci accompagnavano in lunghe serate che profumavano di mare e gelsomino. Così, se venite in Sicilia, un salto qui fatelo, magari quando ancora le spiagge non sono troppo affollate. Fate una lunga passeggiata con la sabbia sottile che vi si appiccica alla pelle e un bagno con l’acqua che per metri e metri continua ad arrivarvi ai fianchi.

E se la fame arriva…

E se la fame arriva e il mare lo volete sentire in bocca, Enzo a Mare, il ristorantino turchese e giallo limone sulla spiaggia, quasi una palafitta sull’acqua, ripreso tante volte nella serie. Fatevi un regalo e chiedete uno dei tavolini ad angolo sulla terrazza.

Altrimenti, anche un arancino fatto come lo preparerebbe Adelina andrà bene. Il Commissario Montalbano approverebbe.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: