Ampelmann. Come sono belli i semafori a Berlino

Vi siete mai chiesti come fa ad attraversare la strada chi non distingue i colori? Rosso o verde, stop o avanti, chi lo sa. In Germania qualcuno ci ha pensato e lo ha fatto nel lontano 1961, quando ancora la Germania e la stessa Berlino erano divise in est ed ovest. Karl Peglau, psicologo in servizio nella Repubblica Democratica Tedesca creò gli Ampelmann, due piccoli e simpatici ometti, che sarebbero apparsi presto sui semafori di tutta la parte est della città di Berlino: il primo, sguardo frontale e braccia aperte avrebbe rappresentato il rosso, lo stop; il secondo, di profilo e rigorosamente rivolto verso la sinistra, il verde, l’avanti.
Quando, nel 1989, il Muro cadde e la Germania si riunificò, i simpatici omini furono soppiantati dai classici semafori sino a quando, Markus Heckhausen non pensò di recuperarne il design e farne delle lampade d’arredo.
L’idea impazzò e piacque tanto da riportare nelle strade gli Ampelmann che oggi hanno ripreso il loro posto nei semafori tedeschi e sono diventati un’icona di Berlino.
Non è finita qui: cercate un souvenir del vostro viaggio a Berlino? Accanto l’irrinunciabile orso, scegliete un Ampelmann, versione rossa o verde, non importa. E non portatevi a casa un semaforo, ma uno dei numerosissimi gadget di quello che oggi è un vero e proprio brand di successo. T-shirt, calamite, pupazzetti, utensili da cucina, caramelle gommose. I punti vendita sono ad ogni angolo in città con punti ristoro, bar e persino sdraio lungo la Sprea.

2 settembre 2018

Mi hanno appena contattata dalla Ampelmann offrendo a me e a tutti i lettori di viaggimperfetti.com un coupon sconto sul webshop Ampelmann del 10%, valido per ordini superiori a 25 euro sino al 31 dicembre di quest’anno? Ne volete approfittare?

Usate il codice VIAGGIMPERFETTI18 e buono shopping!

http://www.ampelmannshop.com

 

6 commenti su “Ampelmann. Come sono belli i semafori a Berlino

  1. Un’idea davvero geniale che nel tempo è diventata una caratteristica simpatica e divertente! Io li adoro, mi diverto sempre un sacco quando vado a Berlino e si illuminano. Sembro una bambina al luna park e rido da sola. Ma sono davvero troppo carini, come si fa a non amarli!

    Piace a 1 persona

  2. Che geni che sono! È non solo un idea utile, ma anche molto simpatica… L omino rosso è quello che preferisco, sembra quasi arrabbiarsi se passi! Semafori così nn ricordo averli visti in nessun altro posto.

    Piace a 1 persona

  3. Appena arrivata a Berlino ho notato gli omini dei semafori e mi sono proprio chiesta il motivo! Grazie della spiegazione! Oltre ad essere una cosa utile è anche molto simpatica

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: