Cina. Il bambino capriccioso col nastro rosso che gioca a nascondino

Nelle leggende cinesi il ginseng è un bambino capriccioso che gioca a nascondino. “Radice della vita”, “quintessenza della terra” o “pianta uomo” si nasconde nel sottobosco e può essere trovato solo da chi è puro d’animo. I cacciatori della radice, che una volta vestivano una divisa azzurra, la circondano con un nastro rosso, per impedirgli di fuggire e nascondersi.

Il ginseng - la radice della vita

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: