La mia Sicilia. “Affatata” dalla Scala dei Turchi

Credo che i luoghi speciali abbiano un’anima. Se ti accettano, come creature capricciose e umorali, scelgono di mostrarsi, altrimenti non riuscirai mai a capirli, a vederli davvero.

Io dalla Scala dei Turchi, a Realmonte, vicino Agrigento, c’ero passata più volte. L’avevo intravista, sbirciata, mai goduta. Anche stavolta la strada per arrivarci sembrava difficile da trovare, quasi che giocasse con me a non farsi trovare, a confondermi, a farmi sbagliare percorso. Mi sono ritrovata in un parcheggio anonimo vicino ad  un lido sulla spiaggia e ho iniziato a camminare, piedi nell’acqua, incerta, in un’atmosfera surreale.

Poi lo sperone di marna, la falesia bianca si è presentata, improvvisa. Abbagliante, candida, coi suoi sbalzi dolci che scendono nell’acqua blu e che i Turchi, narra la leggenda, usavano per raggiungere la terraferma. Il profumo, forte e intenso, del mare siciliano che abbraccia l’Africa.

Se la Scala dei Turchi vi accetterà e permetterà che ne sentiate la malia e il sortilegio, restate sino al tramonto, magari con una copia de “La prima indagine di Montalbano”. Lo conoscete? Si, ne sono certa…conosciamo tutti lo scrittore siciliano Andrea Camilleri. Sfogliate le pagine dedicate alla Scala dei Turchi: “…nella parte più bassa, la punta formata dagli ultimi gradoni che sprofondavano nel blu chiaro del mare, pigliata in pieno dal sole, si tingeva, sbrilluccicando, di sfumature che tiravano al rosa carrico…Montalbano si sentì sturduto dall’eccesso dei colori…s’assittò sulla sabbia asciutta, affatato”.

 

 

E se vi va Ferrovie Kaos e Fondazione FS Italiane ripropongono quest’anno il treno storico “Scala dei Turchi Express”. Da Palermo sino a Porto Empedocle passando per Agrigento e il Tempio Vulcano nel cuore della Valle dei Templi. Il primo treno è già partito lo scorso 28 maggio…non perdete il prossimo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: