I Sassi a Matera. La logica dell’essenziale

La logica c’è, anche se non si vede. Una logica primordiale, atavica, tanto antica da risalire all’Età del Bronzo. Il paesaggio dai belvedere sui Sassi a Matera è caotico, brulica vita, genera vertigine al primo sguardo. Una fitta e stramba rete di case, cortili, giardini e strade che, funamboli, stanno uno sull’altro. Pietra viva e…

Luoghi unici. Matera, la Cripta del Peccato Originale

Fiori. Fiori rossi, eleganti e raffinati. Tanto speciali da aver dato un secondo nome al luogo che li custodisce. Sono in molti, infatti, a chiamare la Cripta del Peccato Originale, Fondo Valle del Bradano, provincia di Matera, la Cripta del Pittore dei Fiori di Matera. Il nome, quello originale, è dovuto invece ad un ciclo…

Rosso Trapani. Il corallo e l’ultimo “curaddaru”

Tra le maioliche antiche esposte al Pepoli, il museo trapanese inaugurato nel 1914 e intitolato al suo fondatore, Conte Agostino Pepoli, ce ne sono due che risalgono al XVIII secolo. La prima rappresenta la pesca del tonno, l’attività di una delle tante tonnare, la seconda Trapani, circondata da barche di pescatori e corallai. Quest’ultima proviene…

Trapani.  Di vento e di luce

Di vento e di luce. A Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia,  col vento e con la luce ci devi fare i conti prima o poi. Ampia e morbida appena sotto Erice,  Trapani si allunga, stretta e affilata, sino al mare, nel punto esatto in cui la Torre di Ligny, icona della città e ultimo…

Catania. Monastero dei Benedettini. Monaci o re?

Sembra dimora adatta a re e regine. Centomila metri quadri nel momento di massimo fulgore e una rendita annuale di 31.000 onze, che oggi equivarrebbero a circa 15 milioni di euro. Tappa prediletta del Grand Tour, accolse Garibaldi e tutto il suo seguito. Non è una reggia, non è un castello. È un monastero. Il…

Ercolano. Occhi sul mare, occhi sul futuro

Il panorama dalla terrazza della Casa dei Cervi di Ercolano, una delle domus più belle dell’antica città vesuviana sepolta dall’eruzione del 79 d. C., doveva essere uno di quelli che non si dimenticano più. Il mare campano e il Golfo di Napoli a riempire l’orizzonte, l’andirivieni di imbarcazioni cariche d’olio della Tripolitania e frutta secca…

Villa dei Misteri. Un sorso di storia

Il vino è un dono. Per chi lo beve, per chi lo produce. Occorre pazienza e passione perché le viti rispondano e regalino un buon calice. A Pompei, nell’antica città romana, la prima etichetta nata dai filari che crescono tra le domus del meraviglioso parco archeologico ha richiesto pazienza e passione, ma anche tanto studio…

Pompei, la città morta che vive

  “Ha presente via dell’Abbondanza? Guardi, è la parallela, accanto Casa dell’Orso Ferito…ma sì, certo, via Stabiana lungo Regio IX non è lontana”.  A Pompei va così e non è insolito incappare in conversazioni simili.    Conversazioni che faresti in una qualsiasi città del mondo alla ricerca di un bar per un caffè, del teatro…